Maremma: brand o destinazione?

maremma_1_guerrini

La Maremma è una destinazione turistica? Dipende
La Maremma è un brand turistico? Dipende
Il destination management può aiutare la Maremma? Dipende
Se si, a quali condizioni? Dipende

Non c’è una risposta ad ognuna di queste domande. Ce ne sono tante. Dipende della prospettiva e dai modelli con cui si analizzano i temi.
Al #JMO16 vi sveleremo la prospettiva e i modelli di analisi dei Destination Management Insighters (di Officina Turistica) applicati alla Maremma.
Non vi proporremo una nuova ricerca, ma un nuovo modo di vedere i dati già esistenti. Ci siamo innamorati della Loyalty, della Reputazione, dei Social Media e di Airbnb.
Ma ci siamo dimenticati che per aumentare le vendite dei prodotti turistici bisogna prima di tutto essere rilevanti nella testa del turista, presenti su tutti i canali di distribuzione, accessibili a tutte le tasche, a tutte le fasce di età e bisogni e a tutti i mercati.

Partecipare o no al #JMO16? Questo dipende da voi. Noi ci siamo.
antonio_pezzano--150x150Mi occupo di politiche pubbliche per il turismo, cioè di tutte quelle decisioni che non sono prese dalle imprese ma che impattano, anche tanto, sulla loro esistenza.
La mia ambizione è che le politiche pubbliche non continuino a fare invasioni di campo, ma dispongano un palcoscenico dove imprese, imprenditori e creativi possano competere, fare soldi e dimostrare chi è il più bravo.
La mia missione è aiutare a prendere decisioni di politiche pubbliche basate su dati e fatti, e non su miti e credenze.
In apparenza sono un consulente con la risposta pronta, in realtà ogni giorno mi pongo domande, aggiorno le informazioni a mia disposizione, le porto in laboratorio per cercare un senso e trasformarle in idee, risposte, o ulteriori domande. Infine, se il risultato è convincente, cerco di rendere accessibili i prodotti del laboratorio.
Per il futuro ho in cantiere diversi progetti. Sto mettendo insieme un team specializzato nel trasformare dati e informazioni sul turismo in insights, cioè avere un team capace a parlare alla parte destra del cervello (quella emotiva) dei policy makers del turismo. Con questo team dovremmo lanciare un blog per approfondire il tema della competitività delle destinazioni turistiche.

Prenota il tuo posto al #JMO16, è gratis!

1 commento on “Maremma: brand o destinazione?”

  1. Pingback: Maremma: brand o destinazione? - Officina Turistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.